Azienda

  • Oltre 15 anni al servizio dei nostri clienti

    Scegliendo Hydronic Lift il vostro grande vantaggio sarà la nostra competenza tecnica, la qualità e l’affidabilità dei nostri prodotti e uno stile di rapporti basati sulla fiducia e la cooperazione. Hydronic Lift negli anni si è conquistata una clientela a livello mondiale, dalle piccole e medie  imprese a tutte le aziende multinazionali del settore.

  • 091005_HYDL_PLAZZI

I nostri numeri migliori

  • Oltre 200.000 ascensori in tutto il mondo installano dispositivi idraulici progettati e prodotti da Hydronic Lift. Il sistema di qualità della nostra azienda è certificato secondo ISO 9001:2008 e secondo l’Allegato VII della Direttiva Ascensori 2014/33/UE. Questo ci consente di assicurare la conformità dei componenti di sicurezza per ascensori ai requisiti essenziali della Direttiva in tutte le fasi, dalla progettazione al controllo finale. Nel corso degli anni, Hydronic Lift è stato esaminato da svariati enti certificatrici di tutto il mondo con il risultato di possedere una lunga serie di certificazioni internazionali.

  • 200 aziende servite

  • 35 progetti attivi

Hydronic Lift. Una storia di successi.

  • 1996

    Le origini

    Inizia la produzione a Pero, provincia di Milano.

    1998

    Viene fondata Hydronic Lift S.p.A.

    2003

    L’azienda ottiene la certificazione secondo la Direttiva ascensori 95/16 CE, Allegato IX. Modulo H.

    2004

    HL sviluppa l’ammortizzatore compatto OBL16.

    2011

    Hydronic ottiene la prima certificazione Russa.

  • 2012

    Certificazione Coreana KTL.
    HL fornisce i primi ammortizzatori della serie alta velocità, OBH, per un importante costruzione a Londra, UK.
    Nuova torre di prova a Brebbia, provincia di Varese.

    2013

    Il sito produttivo a Pero (MI) chiude e si apre nuova linea di produzione in provincia di Milano.
    Certificazione cinese della SISE.

    2014

    Certificazione russa per la “Customs Union”- Russia, Kazakistan e Bielorussia.
    Nuovi uffici a Brebbia.

    2015

    Si apre il secondo sito produttivo a Brebbia.